Mini Carrello

  • Non ci sono prodotti nel Carrello

Smagliature: caratteristiche, differenze e trattamento

in Notizie

Le smagliature sono tra gli inestetismi più diffusi (e temuti) della pelle. Colpiscono sia uomini che donne, anche se la percentuale femminile è in numero maggiore rispetto alla controparte maschile. La causa deriva dal danneggiamento delle fibre elastiche del derma, collagene ed elastina. Per quanto riguarda la comparsa, queste si manifestano alla pubertà, per via della crescita e dell’aumento di produzione ormonale, e nel periodo della gravidanza. Tuttavia possono presentarsi in tutte le fasi dello sviluppo e, più in generale, della vita, a prescindere dall’età. Vi sono, naturalmente, dei fattori che possono contribuire alla nascita delle smagliature: squilibri ormonali o problematiche come il diabete; fattori di stiramento meccanico, come ad esempio un’attività muscolare intensa; tensione della pelle del ventre e del seno dovuta alla gravidanza. Da ciò si può dedurre che le principali sedi tipiche di comparsa sono tutte quelle zone maggiormente sottoposte a cambiamenti nel corso del tempo. Le parti del corpo interessate da questi inestetismi sono il ventre, il seno, l’interno coscia e i glutei, ma è possibile riscontrarle anche su polpacci, braccia e zona sacrale.

 

Come si presentano e le differenza tra bianche e rosse

Le smagliature appaiono come bande lineari di uno spessore massimo di 4/5 mm e di un colore che varia fra il rosa e il rosso, salvo poi diventare bianche col passare del tempo. La differenza, dunque, tra rosse e bianche riguarda esclusivamente un fatto di “anzianità”. A seconda della zona in cui si manifestano possono presentare una disposizione particolare (oblique e parallele nell’interno coscia, a ventaglio sull’addome, ecc.). Accanto al segno può essere spesso presente un leggero avvallamento causato da un assottigliamento del derma. L’intervento cosmetico per questo tipo di problematica è limitato: le smagliature rosse possono essere eliminate, quelle bianche invece possono essere attenuate visibilmente attraverso una serie di accorgimenti e prodotti specifici. Tra i comportamenti migliori da adottare vi è un’idratazione continua della pelle, attività sportiva equilibrata e senza brusche variazioni di peso e l’impiego di prodotti elasticizzanti.

 

 

 

Trattamento

Come ribadito, le smagliature possono presentarsi fin dall’inizio della pubertà per cui è bene consigliare l’uso di prodotti idratanti, nutrienti ed elasticizzanti per il corpo almeno una volta al giorno. Intervenire in maniera precoce impedisce la formazione delle smagliature, soprattutto in un momento in cui il corpo sta attraversando importanti fasi di crescita. Una volta comparse le smagliature è bene intervenire subito, in maniera tale da poterle eliminare. Qualora queste siano di colorito bianco è possibile attenuare di molto la loro presenza attraverso l’utilizzo di prodotti elasticizzanti (Elastix è un prodotto a base di elastina e bava di lumaca con proprietà cicatrizzanti). In particolar modo durante la gravidanza e nel periodo del post-parto è importante utilizzare prodotti elasticizzanti per intervenire nel più breve tempo possibile sulle zone dove si sono manifestati questi inestetismi. Da evitare, inoltre, prolungati e frequenti bagni in acque molto calde.

Related Articles